ASSOCIAZIONE O.N.L.U.S. FERITI E VITTIME DELLA CRIMINALITà E DEL DOVERE

FERVI[damente] CREDO nella solidarietà

 
in primo piano
Wednesday, September 28, 2016
Dolore e solidarietà di Fervicredo per la morte del Capopattuglia della Polizia travolto sulla A4

“Ancora un lutto per la Stradale che annovera il maggior numero di vittime della Polizia di Stato”  “Esprimiamo il nostro profondo dolore per il lutto che ha colpito la famiglia del giovane Capopattuglia della Stradale, l’intero Corpo della Polizia di Stato, e l’intero Paese che perde uno dei suoi più fedeli Servitori. La tragedia che si è verificata sulla A4, e che oltre al giovanissimo Poliziotto ha fatto anche una seconda vittima, mentre altre due persone sono rimaste ferite, allunga il drammatico elenco delle Vittime della Stradale che ne conta il maggior numero di tutta la Polizia di Stato.

File Allegati
» >scarica il comunicato

Saturday, July 16, 2016
Il Cordoglio di Fervicredo per le Vittime di Nizza

Ma l’allerta terrorismo è ineludibile, è un escalation di violenza con cui dobbiamo fare i conti e che obbliga ad investire in sicurezza.

File Allegati
» continua a leggere

Thursday, June 23, 2016
Strage di Capaci - Riconosciuto lo status di Vittima del terrorismo

Strage di Capaci, riconosciuto al Poliziotto sopravvissuto, Angelo Corbo, lo status di Vittima del terrorismo.

Fervicredo: “Finalmente risolta una grave e incomprensibile ingiustizia. Ora equità anche per gli altri superstiti e le famiglie degli altri Agenti deceduti”.

File Allegati
» Comunica Stampa

Wednesday, June 08, 2016
Presentazione del libro di Riina a Palermo

Fervicredo: “Prima l’inchino davanti casa di Ninetta Bagarella e ora questo. Assecondare l’idea della mafia è dichiarare guerra alle vittime” 

File Allegati
» leggi tutto>

Thursday, June 02, 2016
Fervicredo dopo la morte del Maresciallo Mirarchi

E’ un due giugno che non possiamo considerare certamente una festa. Un due giugno che non lascia spazio per alcuna festa. E’ un due giugno in cui celebrare la Repubblica ha un significato ancor più profondo, su cui riflettere con il cuore solcato dal dolore straziante del dramma di chi ha lottato e lotta ogni giorno, a costo di sacrifici enormi e in condizioni per lo più proibitive e indegne, per garantire a tutti la possibilità di festeggiarla. 

File Allegati
» leggi tutto>

Copyright 1999 - | FER.VI.CR.eDO. Tutti i diritti riservati